Grindhouse

misc32.jpg

I film d’exploitation rappresentano quel genere cinematografico che mette da parte i meriti artistici per una estetizzazione più forte, mostrando scene di sesso, violenza e sangue. Film del genere sono esistiti sin dai primi giorni del cinema, ma sono stati resi celebri durante gli anni settanta, durante i quali andò sempre più diminuendo il taboo negli Stati Uniti ed in Europa.
Ephraim Katz, autore della “enciclopedia dei film”, ha definito i film d’exploitation come:

“Film fatti con poca o addirittura alcuna attenzione alla qualità o al merito artistico, ma con un interesse mirante al guadagno veloce, di solito attraverso tecniche di pubblicità che enfatizzino qualche aspetto sensazionale del prodotto”

Per Grindhouse si intende un cinema che principalmente presenta film d’exploitation; spesso gli stessi film d’exploitation vengono chiamati “grindhouse”. Le grind-house sono note per le maratone non-stop di B-movie, di solito con due film mostrati di seguito, della stessa serie. Molti di questi cinema cittadini ospitano degli spettacoli a carattere burlesco, con balli e altro materiale frivolo. Iniziato nei tardi anni sessanta e specialmente durante i primi anni settanta, il fulcro dei film d’exploitation mostrati in questi cinema spesso include scene di sesso esplicite, violenza, trama bizzarra o addirittura perversa, e altri contenuti taboo. Molte grind-house mostravano esclusivamente pellicole pornografiche.

Grindhouse è anche un film horror/splatter, diretto da Quentin Tarantino e Robert Rodriguez. Diviso in due episodi, il film si rifà al cinema dei “doppi spettacoli” e delle pellicole a basso costo che avevano caratterizzato l’America anni settanta.

Un pensiero su “Grindhouse

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...